— michele cantarelli blog

Archive
dicembre 2012 Monthly archive

In teatro. Ho su il 70-200. Scatto continuo, file Raw, autofocus singolo con area dinamica, lettura esposimetrica spot. La luce autofocus è spenta, l’avviso di messa a fuoco disattivato. Aspetto le luci sul palco, parto da 800 iso, priorità di tempi a 1/160. Gli artisti fanno la loro entrata, i giochi hanno inizio. Le luci sui musicisti, non è molta, faccio uno scatto di prova, alzo gli Iso a 1600. Giù la fotocamera, ascolto e osservo per un pò, ora metto in moto l’otturatore.

Read More

Se state pensando di regalarvi una fotocamera e non avete idea di dove indirizzare la vostra scelta tra le centinaia di modelli in commercio, questo post potrebbe essere un buon punto di partenza.
Non ci troverete test o confronti tecnici tra i modelli, ma un’analisi delle principali categorie in funzione delle esigenze.

Una premessa: non andate dietro ai megapixel. Sono utili per stampare, ma con 10 megapixel ci ricavate tranquillamente una stampa di 1 metro e mezzo per 1 metro, se l’immagine è buona.

Read More

Il primo concerto dopo l’estate di UJ.
Troppo tempo e Petrella, insieme a un giovanissimo talento della musica elettronica e un piccolo teatro, era quanto bastava.
Editing accompagnato da una piacevole conversazione.

Read More

Il nuovo manuale del fotografo
John Hedgecoe
Mondadori – 2003
416 pagine
35,00 Euro

John Hedgecoe non sarà forse ricordato tra i più grandi fotografi della storia, seppur le sue fotografie sono di buon livello. Ma state certi che se cercate qualcuno che vi spieghi la teoria e la tecnica fotografica con un approccio semplice e pragmatico, lui è tra i migliori.

Read More