— michele cantarelli blog

Archive
gennaio 2013 Monthly archive

Memento è la storia di Leonard Shelby che a causa di un incidente ha perso la facoltà di memoria breve. Ricorda tutto quello che è accaduto prima dell’incidente, ma dimentica tutto quello che gli accade nel presente. Il suo scopo è quello di rintracciare l’assassino della moglie, ma è oggettivamente condizionato e limitato dalla sua malattia.

Così per cercare di andare avanti e dare un senso alle sue azioni annota su carta e si tatua sulla pelle tutto ciò che gli capita come indirizzi, nomi, targhe di automobili, riflessioni e considerazioni. E fotografa con una polaroid tutti i pezzi della sua vita.

Read More

Come in tutti gli altri ambiti fotografici il fotografo esprime più o meno coscientemente e consapevolmente qualcosa ritraendo una persona.

Indipendentemente da ciò bisogna distinguere tra le situazione di committenza commerciale e quelle di ricerca, cioè il caso in cui il lavoro venga commissionato e dettato con linee guida più o meno vincolanti e il caso in cui il fotografo lavori senza condizionamenti di terzi.

Read More

The Family of ManCome resistere ad acquistare per meno di 20 Euro spedizione inclusa il catalogo originale della mostra fotografica più famosa al mondo!?

The Family of Man organizzata nel 1955 da Edward Steichen è tuttora un’opera insuperata, nonostante i tentativi di emularla, per la qualità delle fotografie per l’autorevolezza di molti artisti e per il modo in cui le opere furono presentate.

Read More

ph Michele Cantarelli

 

NOTA DI COPYRIGHT
Ogni riproduzione, pubblicazione e trasmissione di testi, immagini, video e suoni contenuti su questo blog è proibita e tutelata dalle leggi sul diritto d’autore.

Read More