— michele cantarelli blog

Archive
Formazione

logoCon grande soddisfazione, onore ed entusiasmo comunico la nascita del progetto Paesaggi in bottiglia.

L’Associazione La Strada del Sagrantino ha scelto Aperitivo Fotografico – Corso base di fotografia, organizzato e tenuto periodicamente dal sottoscritto, per dare vita ad un connubio tra enologia e fotografia che porti alla documentazione delle realtà di chi produce vino e del territorio dove operano.
Dalla cantina più grande e prestigiosa alla più piccola e a conduzione familiare, l’obiettivo è quello di far conoscere e valorizzare attraverso la lente degli studenti di Aperitivo Fotografico questa realtà così importante per il tessuto economico e culturale umbro.

Read More

In teatro. Ho su il 70-200. Scatto continuo, file Raw, autofocus singolo con area dinamica, lettura esposimetrica spot. La luce autofocus è spenta, l’avviso di messa a fuoco disattivato. Aspetto le luci sul palco, parto da 800 iso, priorità di tempi a 1/160. Gli artisti fanno la loro entrata, i giochi hanno inizio. Le luci sui musicisti, non è molta, faccio uno scatto di prova, alzo gli Iso a 1600. Giù la fotocamera, ascolto e osservo per un pò, ora metto in moto l’otturatore.

Read More

Forza, energia, ironia, dialettica. Giovanni Marrozzini non si è risparmiato all’incontro del secondo giorno di Montegabbione Fotografia, rassegna organizzata dal gruppo fotografico Istanti di Bettona. E ho saputo che anche nella prima giornata ha speso parecchio.

Personalmente ho conosciuto l’esistenza di Giovanni Marrozzini solo a gennaio di quest’anno, per caso. Parlavo con un mio allievo del desiderio di realizzare qualcosa in giro per l’Italia e allora è venuto fuori Itaca.

Read More

Sono rientrato lunedì sera dallo Janula Jazz Festival.
Alle 21,30 sono sprofondato in un sonno profondo e insolito in quell’orario.

Ieri sera preparando le immagini per questo post ho pensato che già mi manca e che ripartirei domani stesso. E sono sicuro che Riccardo Crimi, mio inseparabile compagno di avventura e amico leale farebbe lo stesso.

Grazie a tutti i ragazzi dell’Associazione Jazz e Libertà e del Bar Italia che hanno reso questa esperienza a Cassino indimenticabile.

Read More

Quali sono i criteri per cui una foto viene considerata sbagliata e magari cestinata? La risposta non è semplice e non ho la pretesa di stabilirlo secondo un giudizio di valore per forza di cose personale.

Clément Chéroux sostiene che si potrebbe considerare una foto errata quando deroga a norme stabilite “dai professionisti della fotografia” e Serge Tisseron aggiunge che il giudizio è legato innanzitutto all’idea che l’autore si è fatto in base a modelli culturali di ciò che debba essere una “buona foto”.

Read More

170 candidature per 40 posti disponibili nella due giorni del 1° workshop di fotografia documentaristica organizzato da ClickPhotoEvents che vede protagonisti a Perugia due fotografi di fama internazionale: Martin Cregg e Michele Borzoni.

La partecipazione è completamente gratuita e se Luca Truffarelli e Stefano Dottori non avessero pubblicizzato l’iniziativa giusto un paio di settimane prima dell’inizio le domande sarebbero state addirittura molte di più.

Read More

Un proverbio conosciuto praticamente da tutti sostiene che il gioco è bello quando dura poco. Con tutto rispetto per l’autore peraltro sconosciuto del noto adagio, io dico quando è bello che duri a lungo.

E il corso di Fotografia musicale e di Spettacolo della Vanni Editore che si è chiuso pochi giorni fa è stata un’esperienza che avrei voluto si protaesse ancora.

Read More

Qualche riga, soltanto poche parole.
Mi occupo di didattica dal 1997. 15 anni di esperienze che rimarranno sempre con me.
Di qualcuno ricordo molto, con alcuni mi sento ancora, di altri non ricordo il nome, di molti per la verità.
Ma di tutti porto dentro l’arricchimento che mi hanno dato. La sensazione di soddisfazione e gratitudine che provo nel relazionarmi per formare è viva ed indelebile.

Forse un giorno farò tutt’altro, chi lo sa, ma chiunque io sia in futuro porterò sempre con me questi 15 anni. Senza dubbio.

Read More

La prima edizione de il corso “La fotografia entra in cucina” in collaborazione con Iter e Università dei Sapori si è consumata.

Insieme a lei anche la mia soddisfazione, specie considerando che le prime sono sempre esperienze sperimentali e suscettibili di aggiustamenti. Il corso era sold-out e questo è già stato un successo, ma pur sempre vano se non accompagnato da tutto il resto.

Read More

In attesa della prima edizione del workshop “La fotografia entra in cucina” dedicata alla pasticceria, sono entrato nelle cucine dell’Università dei Sapori e ho fatto qualche scatto di reportage sul lavoro dei futuri pasticcieri, che ritroveremo nella giornata di laboratorio fotografico del workshop.

Il tema era il cioccolato e se è vera la storia dei polifenoli antiossidanti sono uscito dalla cucina decisamente più sano e più giovane!

Read More