— michele cantarelli blog

Archive
Tag "Daguerre"

Hippolyte BayardLa fotografia è scattata a circa un anno di distanza dalla presentazione ufficiale nel 1839 del dagherrotipo.

La stampa originale reca sul retro la seguente iscrizione in Francese: “Il corpo dell’uomo che vedete nell’immagine sull’altro lato è quello del signor Bayard, inventore del procedimento di cui avete appena visto, o state per vedere, il glorioso risultato. Sono a conoscenza del fatto che questo talentoso e instancabile scienziato ha lavorato per circa tre anni al fine di perfezionare le sua invenzione.

Read More

niepceNonostante la nascita della fotografia sia fatta datare 1839 ad opera di Daguerre, la prima fotografia permanente, anche se invertita, fu realizzata nel giugno o nel luglio del 1827 da Nicéphore Niépce.

Già anni prima Niépce aveva la sensazione che qualcosa di innovativo era nell’aria tant’è che nel maggio del 1816 scriveva al fratello Claude «ti farò presto avere il risultato di quattro nuovi esperimenti. Due grandi e due piccoli, tutti assai più chiari ed esatti, un successo ottenuto grazie ad un semplice stratagemma: ho ridotto l’apertura dell’obiettivo con un disco di cartone provvisto di un foro. Ora nella camera oscura penetra meno luce e l’immagine si fa più viva; i contorni, così come le luci e le ombre, sono molto più netti, illuminati meglio e in modo più uniforme.»

Read More