— michele cantarelli blog

Archive
Tag "William Claxton"

william-claxton2-e1314787385500William Claxton nel libro Jazz Seen racconta la celebre immagine di Chet Baker con la moglie:

“In una calda giornata d’estate del 1955 sono andato a fotografare Chet Baker a casa sua a Redondo Beach per un’eventuale copertina di disco.
Non avevo nessuna idea di cosa avrei voluto fare, al mio arrivo è una giovane donna chiamata Halima che mi ha aperto la porta.

Read More

Cosa può fare un uomo di quarant’anni suonati che rientra felicemente appagato da una nottata ebbra e goliardica in compagnia degli amici di una vita? Due cose: giocare a Fifa con la Playstation o scrivere. E io scrivo, ascoltando trip-hop, ben inteso. Scrivo di ciò che sento, di ciò che amo. E nel mio caso è fotografare la musica. Non la musica dei Massive Attack che mi svenerei per sentirli dal vivo, evidentemente. Ma senza fotocamera.
E’ il jazz che voglio fotografare. Io non sono un intenditore di musica jazz, ho imparato a conoscerla perché la fotografo da sette anni.

Read More